STAGIONE 2018/2019

 

 


Tutte le Società:

 

HO CHI MINH


THE DRUNKS


30 SECONDS


ALBOYS


FC SCAN FAUN


HERTHA VERNELLO


SUPERNOVA C5


FC GOOD FELLAS


AS TEMI


ALBA FASHION


POKERISSIMO


BOYS PLAIN


POKERISSIMO CAMPIONE IN REGULAR SEASON

Complimenti al Pokerissimo che si aggiudica il titolo di campione di Serie A 2018/2019 Asi Pistoia!
Stasera i ragazzi di capitan Lunghi scenderanno in campo per l’ultimo turno di regular season e, dopo i festeggiamenti d’obbligo, si prepareranno ai playoff che si preannunciano di fuoco 🔥🔥🔥
Ecco la rosa campione:
Andreini, Arrigucci, Battistini, Bernardini, Bertocci, Bettarelli, Bruni, Caioni, Cecchi, Dabizzi, Del Mastro, Lunghi, Margagliotta, Masi, Micheletti, Natali, Neri, Nincheri, Pecchi, Piantini, Rossi, Votino.


PLAY OFF

FOTO FAIR PLAY PRIMA DELLA FINALISSIMA PER IL 1/2 POSTO


30 SECONDS


HERTHA VERNELLO

IMMAGINI DELLA PARTITA

HERTHA VERNELLO (A)- 30 SECONDS

FOTO FAIR PLAY PRIMA DELLA FINALINA PER IL 3/4 POSTO


POKERISSIMO


ALBA FASHION

IMMAGINI DELLA PARTITA

POKERISSIMO - ALBA FASHION-2

TUTTE LE PREMIAZIONI DELLA REGULAR SEASON E DEI PLAY OFF

E poi arriva una vera e propria DOCCIA FREDDA per i ragazzi della Hertha Vernello. RICORSO!!! prodotto dai 30 Seconds trova Giustizia e di fatto Vincono la Finalissima a Tavolino.

Questo estratto del Comunicato Ufficiale di ASI trasmesso Lunedi 15 Luglio 2019:

Mio commento Personale:

Mi dispiace che certe cose accadono proprio in un Campionato Amatoriale dove lo spirito dovrebbe essere di ben altro tipo, dispiace, perché c’è ragazzi che è da Ottobre che giocano con i propri Amici/Compagni dando il meglio sul campo e sulla disponibilità……. e poi……..

C’è chi sa vincere, in campo, in modo Onesto e chi pur di vincere, disonora lo Sport

Dispiace vedere un Campionato BELLO, COMBATTUTO e SEGUITO, con molta attenzione, da tutti i Ragazzi, non solo militanti nel campionato ASI, di tutto il territorio, finire con un miserabile Ricorso….

Sono convito che, malgrado tutto, è Giusto che Vinca chi ha giocato in campo in modo Onesto. Pertanto, GRAZIE a tutta l’Organizzazione ASI per avere avuto il Coraggio di prendersi in carico questo Caso nel rispetto della Trasparenza che vi ha sempre Distinto. Altri Enti di promozione sportiva, che conosco molto bene, avrebbero oscurato il tutto pur di salvarsi la faccia….. ASI la faccia invece ce la mette eccome e questo vi fa Onore.

Detto questo, Se una squadra vuole partecipare al Campionato ASI, anche da questa triste parentesi, sarà sicura che ASI darà tutta se stessa perché sia tutto Corretto e Trasparente.

#fattinonparole